Amministratore di sostegno, via libera alla legge

04/07/2018

Passa all'unanimità in Consiglio regionale la proposta di legge per la promozione e la valorizzazione dell'amministratore di sostegno a tutela dei soggetti deboli. Soddisfatta la prima firmataria e relatrice la consigliera del PD Rossella Pinna (PD): "Insieme ai colleghi del gruppo consiliare, alla commissione sanità, al mondo del volontariato, è nata una legge - ha scritto la consigliera regionale -  che ha come destinatari finali i soggetti deboli che necessitano di un sostegno per poter provvedere alla cura dei propri interessi.  Una legge molto attesa in un ambito importante e delicato che investe aspetti personali e sociali delle persone interessate e che coinvolge strutture giudiziarie e amministrative, chiamate ad operare con efficienza e rapidità, ma spesso in difficoltà per l’alto numero di amministrati da tutelare".