Elezioni suppletive del Cal, Sandro Pili (Terralba) eletto in sostituzione di Tommaso Locci (Monserrato)

12/07/2018

Sandro Pili, attuale sindaco di Terralba (Oristano), è il nuovo componente del Consiglio delle Autonomie Locali e sostituisce l’ex primo cittadino di Monserrato (Cagliari), Tommaso Locci.
Pili ha raccolto due voti sui diciotto aventi diritto: Quartu, Selargius, Assemini, Capoterra, Sestu, Sinnai, Quartucciu, Sant’Antioco, Guspini, Siniscola, Macomer, Arzachena, La Maddalena, Terralba, Alghero, Porto Torres, Sorso ed Ozieri. Stesso risultato ha ottenuto la sindaca di Sestu, Maria Paola Secci, mentre un solo voto ha raccolto il sindaco di Sinnai, Matteo Aledda. Sandro Pili è stato proclamato eletto in applicazione delle norme che regolano il funzionamento del Cal e che stabiliscono che in caso di parità è eletto il rappresentante del Comune con il minor numero di abitanti (Terralba, 10.201; Sestu, 20.958).