Approvata Risoluzione sui gravi danni alle attivitą di pesca

07/11/2018


Il Consiglio regionale ha approvato  (con l’astensione della minoranza) una Risoluzione sui gravi danni causati da eccezionali eventi meteorologici alle attività di pesca nelle acque interne della Regione, con particolare riferimento alla laguna di Santa Gilla. Questa Risoluzione impegna la Giunta regionale a verificare la possibilità di concedere indennizzi, ad attivare nelle zone interessate delle iniziative finalizzate ad assicurare continuità lavorativa e di reddito ai lavoratori coinvolti, ad attivare entro il mese di novembre un apposito bando diretto al risarcimento dei danni subiti dal settore e utilizzare e incrementare, per gli specchi delle acque interne e del mare territoriale, con la massima urgenza le risorse attualmente stanziate per le zone umide per evitare che gli eventi meteorologici, per quanto eccezionali, possano procurare una situazione così catastrofica come quella attuale.  Il Consiglio ha approvato anche una variazione di bilancio e un ordine del giorno sulla ridefinizione dei confini tra i comuni di Magomadas e Tresnuraghes.  Domani il Consiglio si riunisce alle 10. All’ordine del giorno il Testo Unificato “Norme in materia di inquadramento del personale dell’agenzia FoRestaS”.