Consiglio regionale: due sedute martedž 11 e mercoledž 12 febbraio

06/02/2020

Il Consiglio regionale si riunirà martedì e mercoledì prossimi.

All’ordine del giorno dei lavori (che inizieranno martedì alle 10.00) la legge n.15 (Mula e più) sulla posidonia spiaggiata, la n.83 (Giagoni e più) con disposizioni in materia di lavori pubblici, risorse idriche ed urbanistica, e la n.71 (Canu e più) sul contratto del Corpo forestale: relatori il presidente della commissione Autonomia e personale Pierluigi Saiu (Lega) per la maggioranza ed il consigliere Alessandro Solinas (M5S) per l’opposizione.

Il Consiglio esaminerà anche due proposte per l’istituzione di nuove commissioni, una d’inchiesta sull’amianto in Sardegna ed una speciale sullo spopolamento delle zone interne.

Infine, completa l’ordine del giorno la mozione n.133 (Moriconi e più) “sulla valutazione degli effetti dell’accordo del 7 novembre 2019 stipulato fra lo Stato e la Regione autonoma della Sardegna (in materia di entrate) e la sua eventuale rettifica”.